A circa due anni di distanza dall’inizio della sua redazione, con la Conferenza Stato-Regioni del 7 luglio 2016 è stato approvato l’Accordo tra Governo, Regioni e Province autonome di Trento e di Bolzano che prevede l’aggiornamento degli accordi sulla formazione per i Responsabili e gli Addetti del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP e ASPP), finalizzato all’individuazione della durata, delle modalità e dei contenuti minimi dei percorsi formativi.

L’Accordo del 2016 prevede, nelle disposizioni finali, l’abrogazione degli accordi presi nel 2006, anche se, in via transitoria, per un anno, i corsi di formazione possono svolgersi secondo quanto previsto dall’accordo del 2006.

Che cosa cambia con il nuovo Accordo?

  • durata dell’aggiornamento quinquennale che viene ridotta a 40 crediti per gli RSPP e 20 crediti per gli ASPP;
  • percorso formativo degli ASPP e degli RSPP, rivisto con l’istituzione di una parte di modulo B comune a tutti macrosettori ATECO e modulazione di contenuti specifici per ciascun modulo specialistico;
  • eliminazione del riferimento agli enti bilaterali quali soggetti formatori;
  • definizione dei requisiti per i docenti che erogano questo tipo di formazione;
  • chiara indicazione del numero massimo di partecipanti per aula;
  • formazione dei lavoratori in somministrazione;
  • regolamentazione della formazione in e – learning;

Per maggiori informazioni e approfondimenti sulle novità introdotte dall’Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016 contatta il nostro consulente esperto: e.bechis@neogamma.it

Neogamma S.r.l

P.I. C.F.10157500017

Corso Francia 233/H -10098 Rivoli (TO)
Via Emilia 166 - 27058 Voghera (PV)

Iscriviti alla Newsletter

La nostra divisione Formazione