Sede di Voghera – WORKSHOP: “Atmosfere esplosive: valutazione e gestione del rischio”

28 settembre 2018 – dalle 9,00 alle 13,00
presso Neogamma srl, via Emilia 166 Voghera (PV)

WORKSHOP: “Atmosfere esplosive: valutazione e gestione del rischio”
L’esplosione di sostanze infiammabili o polveri combustibili costituisce un rischio di infortunio grave o mortale nei luoghi di lavoro. Negli anni sono state elaborate la legislazione e la normativa tecnica per prevenire l’esplosione di gas e polveri combustibili, sia prevedendo misure per la riduzione ed il controllo delle aree nelle quali si possono formare le atmosfere esplosive (ATEX), sia per evitare che la miscela esplodibile sia innescata, per esempio dagli apparecchi (elettrici e non elettrici) presenti nei luoghi di lavoro.

Neogamma srl, è lieta di invitarLa al seminario di approfondimento “Atmosfere esplosive: valutazione e gestione del rischio” che illustra le modalità di classificazione delle aree con rischio di esplosione, le caratteristiche degli apparecchi da installare in aree ATEX, nonché la metodologia per la valutazione del rischio esplosione e le misure di sicurezza da adottare in aree ATEX.

PROGRAMMA DEL CORSO:
INTRODUZIONE AI LUOGHI CON PERICOLO DI ESPLOSIONE
– Esempi di possibili incidenti
– Concetti di rischio e sicurezza
– Tipologie di danno che possono o devono essere valutate
– Il Titolo XI del D.lgs. 81/08 e s.m.i.
CONCETTO DI ATMOSFERA ESPLOSIVA E CLASSIFICAZIONE DEI LUOGHI con PERICOLO DI ESPLOSIONE
– Cos’è un’atmosfera esplosiva
– Sostanze che possono dar vita alla formazione di un’atmosfera esplosiva di tipo gassoso o liquido
– Polveri che possono dar vita alla formazione di un’atmosfera esplosiva
LE ZONE PERICOLOSE
– Significato di zona pericolosa
– Tipi di zone pericolose
– Le sorgenti di emissione
LE SORGENTI DI ACCENSIONE
– Elenco delle 13 fonti d’innesco
– Generalità in merito alla protezione contro le esplosioni
– Concetto di pericolo
OBBLIGHI IN MATERIA DI PREVENZIONE E PROTEZIONE
– Le misure di prevenzione e protezione
– Gli aspetti organizzativi
– Il documento sulla protezione contro le esplosioni

Segreteria Organizzativa:
NeoGamma s.r.l. – Cs Francia 233/ H, RIVOLI (TO)
Sede in Lombardia: Via Emilia 166, Voghera (PV)
Tel. 011 -0678529 Fax 011 – 0678531 – P.IVA 10157500017
www.neogamma.it

CONCLUSIONI e DIBATTITO FINALE
Il seminario è rivolto agli RSPP e ASPP delle aziende, ai Datori di Lavoro, ai Preposti, e a tutti coloro che sono interessati ad approfondire la tematica in oggetto. Ai discenti non è richiesto alcun prerequisito per la partecipazione.
Il workshop è valido 4 crediti formativi per l’aggiornamento degli RSPP e ASPP. La quota di partecipazione è di euro 80,00+ iva.

Per maggiori informazioni contattare i seguenti recapiti:
Giulia Botta
g.botta@neogamma.it
3287694503
Per l’iscrizione al corso contattare l’indirizzo: segreteria@neogamma.it

Sede di Rivoli – WORKSHOP: “Atmosfere esplosive: valutazione e gestione del rischio”

21 settembre 2018 – dalle 9,00 alle 13,00
presso Neogamma srl, corso Francia 233/H – Rivoli (TO)

WORKSHOP: “Atmosfere esplosive: valutazione e gestione del rischio”
L’esplosione di sostanze infiammabili o polveri combustibili costituisce un rischio di infortunio grave o mortale nei luoghi di lavoro. Negli anni sono state elaborate la legislazione e la normativa tecnica per prevenire l’esplosione di gas e polveri combustibili, sia prevedendo misure per la riduzione ed il controllo delle aree nelle quali si possono formare le atmosfere esplosive (ATEX), sia per evitare che la miscela esplodibile sia innescata, per esempio dagli apparecchi (elettrici e non elettrici) presenti nei luoghi di lavoro.

Neogamma srl, è lieta di invitarLa al seminario di approfondimento “Atmosfere esplosive: valutazione e gestione del rischio” che illustra le modalità di classificazione delle aree con rischio di esplosione, le caratteristiche degli apparecchi da installare in aree ATEX, nonché la metodologia per la valutazione del rischio esplosione e le misure di sicurezza da adottare in aree ATEX.

PROGRAMMA DEL CORSO:
INTRODUZIONE AI LUOGHI CON PERICOLO DI ESPLOSIONE
– Esempi di possibili incidenti
– Concetti di rischio e sicurezza
– Tipologie di danno che possono o devono essere valutate
– Il Titolo XI del D.lgs. 81/08 e s.m.i.
CONCETTO DI ATMOSFERA ESPLOSIVA E CLASSIFICAZIONE DEI LUOGHI con PERICOLO DI ESPLOSIONE
– Cos’è un’atmosfera esplosiva
– Sostanze che possono dar vita alla formazione di un’atmosfera esplosiva di tipo gassoso o liquido
– Polveri che possono dar vita alla formazione di un’atmosfera esplosiva
LE ZONE PERICOLOSE
– Significato di zona pericolosa
– Tipi di zone pericolose
– Le sorgenti di emissione
LE SORGENTI DI ACCENSIONE
– Elenco delle 13 fonti d’innesco
– Generalità in merito alla protezione contro le esplosioni
– Concetto di pericolo
OBBLIGHI IN MATERIA DI PREVENZIONE E PROTEZIONE
– Le misure di prevenzione e protezione
– Gli aspetti organizzativi
– Il documento sulla protezione contro le esplosioni

Segreteria Organizzativa:
NeoGamma s.r.l. – Cs Francia 233/ H, RIVOLI (TO)
Sede in Lombardia: Via Emilia 166, Voghera (PV)
Tel. 011 -0678529 Fax 011 – 0678531 – P.IVA 10157500017
www.neogamma.it

CONCLUSIONI e DIBATTITO FINALE
Il seminario è rivolto agli RSPP e ASPP delle aziende, ai Datori di Lavoro, ai Preposti, e a tutti coloro che sono interessati ad approfondire la tematica in oggetto. Ai discenti non è richiesto alcun prerequisito per la partecipazione.
Il workshop è valido 4 crediti formativi per l’aggiornamento degli RSPP e ASPP. La quota di partecipazione è di euro 80,00+ iva.

Per maggiori informazioni contattare i seguenti recapiti:
Giulia Botta
g.botta@neogamma.it
3287694503
Per l’iscrizione al corso contattare l’indirizzo: segreteria@neogamma.it

Valutazione del rischio atmosfere esplosive (ATEX)

Il Rischio Esplosione è normalmente associato ad un potenziale danno di elevata magnitudo: le esplosioni determinano tipicamente gravi danni alle strutture e infortuni gravi e anche mortali per i lavoratori.
Le prescrizioni minime per il miglioramento della tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori esposti al rischio di atmosfere potenzialmente esplosive sono indicate dalla Direttiva Europea 1999/92/CE del 16 dicembre 1999.
Inizialmente recepita con il D.Lgs. 233/2003, che modificava e integrava il D.Lgs. 626/94, la Direttiva attualmente è richiamata nel Titolo XI Protezione da atmosfere esplosive (artt. 287-297) del D.Lgs. 81/08.

A tal proposito è necessaria una valutazione del rischio di esplosione nell’azienda per consentire l’individuazione di tutti i luoghi in cui possono formarsi atmosfere esplosive e dotarsi così dei mezzi per evitare le esplosioni.

Gli ambienti ATEX sono suddivisi in tre zone ed esistono due grandi gruppi di materiali e ad ogni classificazione di zona ATEX è collegata una specifica categoria di apparecchiature.

I nostri servizi:

  • Sopralluoghi e consulenza relativa alla situazione impiantistica dei luoghi di lavoro, con individuazione delle criticità per presenza di atmosfere potenzialmente esplosive in relazione a polveri e gas e classificazione delle zone, all’interno delle quali l’impiantistica medesima dovrà essere adeguata;
  • Elaborazione dei dati raccolti ai fini della valutazione dei rischi per la sicurezza e per la salute con utilizzo di un criterio soggettivo di nostra formulazione (scala quali-quantitativa di gravità);
  • Predisposizione del documento finale di valutazione dei rischi e relazione tecnica specifica;
    redazione del documento di protezione contro le esplosioni, contenente l’elenco delle misure di prevenzione e protezione che dovranno essere attuate conseguentemente alla valutazione dei rischi, intese a migliorare o quantomeno a mantenere inalterata la situazione valutata.

Neogamma S.r.l

P.I. C.F.10157500017

Corso Francia 233/H -10098 Rivoli (TO)
Via Emilia 166 - 27058 Voghera (PV)

Iscriviti alla Newsletter

La nostra divisione Formazione